Per informazioni: formazione@erickson.it | tel. +39 0461 950747

Lavoro sociale con anziani fragili e persone non autosufficienti

Il lavoro sociale con anziani fragili e persone non autosufficienti chiede agli operatori di affrontare tutta una serie di questioni che solitamente vengono poco focalizzate, in un ambito in cui l’aspetto sanitario sembra preponderante. Tuttavia, eventi come la malattia di un proprio caro o la demenza del genitore anziano possono sconvolgere l’equilibrio familiare al punto da creare fratture difficili da ricomporre. Infatti, l’assistenza di un familiare con fragilità consente di cogliere il senso della vita nella maniera più profonda e arricchente, ma porta con sé anche grandi fatiche reciproche. Le proposte formative in quest’area si rivolgono ai più grandi temi dell’assistenza alle persone fragili, dalla mediazione familiare, all’amministrazione di sostegno, all’accoglienza del lutto, al coinvolgimento della persona nel suo progetto di aiuto, fino al sostegno dei caregiver. Come da tradizione del Centro Studi Erickson, un’attenzione particolare viene posta nei confronti di metodologie professionali innovative, orientate alla partecipazione e all’empowerment.

• La mediazione familiare intergenerazionale
• La gestione delle amministrazioni di sostegno
• Accoglienza del lutto ed elaborazione del cordoglio
• Il servizio sociale negli interventi con persone anziane: tecniche e procedure operative
• I gruppi di auto/mutuo aiuto per familiari di persone con fragilità (caregiver)

Richiedi un preventivo.