Per informazioni: formazione@erickson.it | tel. +39 0461 950747

La Flipped classroom: dalla teoria alla pratica – Corso avanzato

Partenza del corso: 31 ottobre 2017

Durata: circa due mesi (sono stimate 50 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica)

Autore e Tutor: Luca Piergiovanni

Presentazione
La metodologia della Flipped Classroom innesca un vero ribaltamento del processo di insegnamento/apprendimento, per cui lo studente si confronta a casa con i contenuti di studio – da sempre trasmessi frontalmente a scuola – seguendo i propri ritmi di apprendimento e le proprie esigenze, e poi, una volta tornato in classe, svolge sotto la guida del docente attività laboratoriali basate su un apprendimento per scoperta, per ricerca, con cui diventa editore di contenuti di studio e vero protagonista del proprio sapere.
Eppure, le innumerevoli sperimentazioni scientifiche hanno messo in luce un punto debole di questa metodologia, legato alla fase di studio a casa. Supporre infatti che le attività a casa possano risultare più brevi rispetto a quelle tradizionali di classe è errato: molte volte questa didattica richiede maggior tempo di interiorizzazione e presenta tempi diversi da alunno ad alunno.
Senza contare che non tutti gli studenti amano lavorare a casa da soli, si annoiano nella visione di filmati o altro per la lezione distribuita a casa. In classe sono perlomeno stimolati dall’interazione con insegnanti e compagni. L’attività di coaching da parte del docente, risulta in questa fase fondamentale, per accompagnare gli studenti nel lavoro individuale.
Per una buona riuscita di attività Flipped, risulta quindi necessario fare uso di una piattaforma online di supporto, per l’interazione e collaborazione con la classe oltre l’orario di lezione, e non limitarsi all’uso di video, ma affidarsi ad un mix di risorse (testuali, audio/video, podcasts, siti web, ecc), fruibili, accessibili e ben organizzate in moduli di apprendimento.
In questo corso, si progetterà e costruirà in gruppi un learning object articolato, transdisciplinare, corredato di contenuti di studio, esercizi, approfondimenti e che risponda, in generale, a determinati criteri di utilizzo. Dovrà risultare: condivisibile, riutilizzabile, digitale, modulare, portabile, facilmente rintracciabile.
Ciascun oggetto digitale prodotto sarà fatto valutare in modo casuale dagli altri partecipanti al corso e alla fine riceverà una valutazione anche da parte del tutor.
Il corso costituisce un ulteriore livello di specializzazione per coloro che applicano la Flipped Classroom con l’obiettivo di rinnovare l’attività ordinaria di apprendimento.
Poiché si tratta di un corso di secondo livello, è necessario avere acquisito una buona conoscenza di base rispetto al tema oggetto del corso.

Destinatari

Struttura e contenuti
Materiali e metodologia didattica
Attestato
Struttura e modalità d'accesso
Costi e modalità di iscrizione

BONUS DOCENTI. NOI CI SIAMO!
Noi di Edizioni Erickson siamo presenti nell’elenco degli esercenti ed enti accreditati nel sito cartadeldocente.istruzione.it, presso i quali è possibile utilizzare la Carta del docente.

Nell’iscrizione online sarà possibile indicare come metodo di pagamento “Carta del Docente” e utilizzare il buono di spesa generato.
Clicca qui per maggiori informazioni su Erickson e la Carta del Docente.