Per informazioni: formazione@erickson.it | tel. +39 0461 950747

Come parlare con i malati di Alzheimer. La proposta dell’Approccio capacitante

Partenza del corso: 28 marzo 2017

Durata: circa due mesi (sono stimate 50 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica)

AutorI del corso: Pietro Vigorelli e Stefano Serenthà

Tutor del corso: Arianna CoccoStefano Serenthà e Pietro Vigorelli

Presentazione

Di fronte alla persona affetta da demenza spesso operatori e familiari corrono il rischio di lasciarsi prendere da rassegnazione e frustrazione, finendo con il vedere solo gli aspetti deficitari e dimenticando tutta la ricchezza ancora presente. In questi casi parlare non solo è ancora possibile, anche quando apparentemente poco produttivo, ma rappresenta un prezioso strumento per la riduzione del disagio e dei disturbi comportamentali a cui la malattia può portare.

Il corso, oltre alle indicazioni teoriche mutuate dagli studi sull’ApproccioCapacitante®, offre la possibilità, tramite le esercitazioni proposte, i materiali forniti e le interazioni con il tutor e gli altri partecipanti, di sperimentare direttamente la possibilità di concretizzazione delle tecniche capacitanti nell’attività quotidiana, proponendo un cammino alla scoperta della ricchezza del conversare con un anziano smemorato e disorientato.

Destinatari
Programma e contenuti
Materiali e metodologia didattica
Attestato
Struttura e modalità d'accesso
Costi e modalità di iscrizione