Per informazioni: formazione@erickson.it | tel. +39 0461 950747

DSA

DSA Homework Tutor®. Formazione di figure professionali a supporto del bambino, della famiglia e della scuola

coccardaCorso di Professionalizzazione – Esperto Erickson – DSA Homework Tutor®
iscriviti_ora

 


Il corso permette l’accesso all’Albo degli Esperti formati da Erickson!

>> Vedi anche il corso ADHD Homework Tutor®

Sede del corso e date: Edizioni Centro Studi Erickson, Trento – 3, 4, 5 e 6 luglio 2017

Docenti:
Federica Brembati (AbilMente, Studio Associato di Psicologia e Pedagogia, Cassano d’Adda – Milano)
Roberta Donini (AbilMente, Studio Associato di Psicologia e Pedagogia, Cassano d’Adda – Milano)
Silvia Andrich (Centro Studi Erickson, Trento)
Mario Di Pietro (Servizio per l’Età Evolutiva, ULSS 17 di Este/Monselice, Padova)
Flavio Fogarolo (Associazione Lettura Agevolata onlus, Venezia)

Presentazione
Il percorso di formazione per «DSA Homework Tutor®» è stato pensato per quelle figure professionali che affiancheranno bambini e ragazzi con difficoltà/disturbi specifici di apprendimento, e le loro famiglie, in contesto domiciliare. I moduli didattici saranno dedicati a delineare un quadro introduttivo sulle caratteristiche dei Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), andando poi a definire il ruolo e le finalità della figura dell’Homework tutor®. Particolare attenzione sarà dedicata alla proposta di esemplificazioni pratiche, affrontando quindi anche quelle che sono le metodologie didattiche più funzionali nei casi di DSA, l’uso corretto e consapevole delle strategie e degli strumenti compensativi, senza trascurare, infine, gli aspetti emotivi, motivazionali e relazionali.

Obiettivi
Articolazione e struttura del percorso
Destinatari
Metodologia
Contenuti
Attestato
Costi e modalità di iscrizione
Ospitalità alberghiera

BONUS DOCENTI. NOI CI SIAMO!
Noi di Edizioni Erickson siamo presenti nell’elenco degli esercenti ed enti accreditati nel sito cartadeldocente.istruzione.it, presso i quali è possibile utilizzare la Carta del docente.

Nell’iscrizione online sarà possibile indicare come metodo di pagamento “Carta del Docente” e utilizzare il buono di spesa generato.
Clicca qui per maggiori informazioni su Erickson e la Carta del Docente.

MASTER DSA Disturbi Specifici dell’Apprendimento e difficoltà scolastiche 2017

Periodo: Febbraio – Novembre 2017

EDIZIONE COMPLETAMENTE RINNOVATA!

DIRETTORE DEL MASTER
Prof. Dario Ianes

RESPONSABILI SCIENTIFICI E DELLA DIDATTICA
Dott.ssa Sofia Cramerotti
Dott.ssa Silvia Dalla Zuanna

SEDE DELLA FORMAZIONE IN PRESENZA
Edizioni Centro Studi Erickson
Via del Pioppeto, 24
38121 Trento

Il MASTER DSA: Disturbi Specifici dell’Apprendimento e difficoltà scolastiche, si colloca in un contesto sociale in cui molti bambini e ragazzi, nel corso della loro carriera scolastica, incontrano momenti di particolare difficoltà, ad esempio nella lettura, nella scrittura e nel calcolo. Tali difficoltà sono di svariato tipo e possono manifestarsi con diversi gradi di severità, incidendo sulle singole discipline e, quindi, sul rendimento scolastico in generale, provocando a volte gravi problemi di adattamento, senso di auto efficacia e autostima.

Si tratta di una serie di problematiche che interessano una percentuale abbastanza elevata della popolazione scolastica e purtroppo il disagio psicologico ed emotivo-motivazionale, le reazioni di mascheramento e le strategie di adattamento che vengono messe in atto sono spesso interpretate come scarso impegno, pigrizia o, peggio ancora, semplice svogliatezza. Queste interpretazioni scorrette sono purtroppo ancora pericolosamente diffuse. Proprio per questo motivo è importante diffondere innanzitutto una cultura corretta per quanto riguarda la conoscenza dei disturbi e delle difficoltà di apprendimento, cultura che parte necessariamente da un’attenta e scrupolosa preparazione delle figure professionali che, con compiti e obiettivi differenti, operano in ambito scolastico o sanitario.

Obiettivi
Struttura e metodologia
Formazione in presenza (date e orari)
Formazione online
Destinatari
Materiale didattico
Piano MIUR per la formazione dei docenti 2016-2019
Attestato
Accreditamenti
Costi e modalità di iscrizione
Ospitalità alberghiera

BONUS DOCENTI. NOI CI SIAMO!
Noi di Edizioni Erickson siamo presenti nell’elenco degli esercenti ed enti accreditati nel sito cartadeldocente.istruzione.it, presso i quali è possibile utilizzare la Carta del docente.

Durante l’iscrizione online sarà possibile indicare come metodo di pagamento “Carta del Docente” e impiegare il buono generato direttamente online.

La scuola del presente tra educazione e didattica

LA SCUOLA DEL PRESENTE TRA EDUCAZIONE E DIDATTICA
Promuovere l’inclusione valorizzando le differenze

Grand Hotel Salerno, 1, 2 e 3 dicembre 2016

In collaborazione con CIDI Salernoiscriviti_ora

CIDI-Salerno

Direzione scientifica:
Dario Ianes, Sofia Cramerotti

Presentazione

Riconoscere e comprendere le varie differenze nel funzionamento degli alunni, sia quando sono differenze problematiche come nel caso dei Bisogni Educativi Speciali, sia quando sono «semplicemente» modi diversi di pensare, apprendere, relazionarsi, vivere situazioni, ecc., è un compito rispetto al quale la scuola è chiamata a rispondere con azioni concrete.

Una didattica diventa infatti sempre più inclusiva proporzionalmente a quanto la scuola saprà riconoscere e comprendere le modalità di «funzionamento» individuali e particolari, attraverso l’attuazione di percorsi personalizzati e individualizzati, realmente funzionali all’alunno con difficoltà.

Si tratta quindi di abbracciare in pieno un approccio educativo-didattico basato sull’equità, dove sono previste forme di differenziazione e di compensazione per raggiungere situazioni di uguaglianza sostanziale tra gli alunni, e non solo quindi di pari opportunità.

Gli spunti offerti negli interventi delle sessioni plenarie e gli approfondimenti specifici nei vari workshop, vanno proprio in questa direzione, con l’obiettivo di presentare proposte formative e interventi educativo-didattici realmente in grado di sviluppare il massimo del potenziale apprenditivo nei contesti naturali di partecipazione sociale.

Destinatari
Struttura del Convegno
Programma del Convegno
Buone Prassi - Presenta il tuo contributo
Sede, data e orario
Attestato
Costi e modalità di iscrizione

Apprendimento della letto-scrittura e difficoltà di linguaggio

Partenza del corso: 25 novembre 2016

Durata: circa due mesi (sono stimate 50 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica)

Autore: Graziella Tarteriscriviti_ora

Tutor: Monja Tait

Presentazione
Il corso è strutturato in quattro moduli all’interno dei quali si approfondiranno: la continuità tra linguaggio parlato, letto e scritto e le “interruzioni” di percorso che si possono verificare nel processo evolutivo normale (ritardi evolutivi/disturbi specifici del linguaggio); la valutazione che compete all’insegnante prima di intraprendere un percorso di apprendimento della letto-scrittura con un soggetto che presenta difficoltà del linguaggio (metodologie e strumenti per la valutazione); le metodiche didattiche che possono favorire l’apprendimento nei soggetti che presentano differenti espressioni del disturbo di linguaggio (interventi per l’apprendimento strumentale); l’uso autonomo della lettura e della scrittura nei soggetti con pregresso/presente disturbo del linguaggio (dalla parola alla frase).
Il corso prevede lo studio di materiali teorici accanto a esercitazioni con casi pratici. In queste ultime i partecipanti potranno verificare le conoscenze concettuali acquisite e la capacità di usare nei contesti corretti gli strumenti e le modalità di lavoro suggerite.
I corsisti potranno appropriarsi di conoscenze teoriche relative allo sviluppo normale/deviante del linguaggio nel passaggio tra l’ultimo anno della scuola dell’infanzia e l’apprendimento della lingua scritta.
Il corso mira soprattutto a fornire un bagaglio di conoscenze, modalità e strumenti per intervenire, consentendo di intraprendere un percorso didattico che rispetti le differenze individuali degli alunni rispondendo nel contempo ai bisogni rilevati.

Destinatari
Struttura e contenuti
Materiali e metodologia didattica
Attestato
Struttura e modalità d'accesso
Costi e modalità di iscrizione

 

 

Dislessia e trattamento sublessicale

Partenza del corso: 28 ottobre 2016

Durata: circa due mesi (sono stimate 50 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica)

Autrice e Tutor: Susi Cazzaniga

Presentazione
La ricerca italiana ha dimostrato negli ultimi anni, con svariate pubblicazioni, l’efficacia dei programmi di trattamento che utilizzano una metodica di tipo sublessicale per il Disturbo Specifico della Lettura (Dislessia). Per impostare un corretto progetto di intervento riabilitativo è indispensabile conoscere approfonditamente i materiali che sono a disposizione: il corso ha lo specifico scopo di presentare e descrivere “Dislessia e trattamento sublessicale”: i materiali di lavoro, cartacei e software, e le loro possibilità di utilizzo ragionato.

Destinatari
Programma e contenuti
Materiali e metodologia didattica
Attestato
Struttura e modalità d'accesso
Costi e modalità di iscrizione

Tecnologie e strategie per compensare i DSA

Partenza del corso: 30 settembre 2016

Durata: circa due mesi (sono stimate 50 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica)

Autori: Flavio Fogarolo, Maria Rita Cortese, Paolo Rizzato, Caterina Scapin, Melisa Ambrosini

Tutor: Caterina Scapin, Paolo Rizzato

Presentazione
Condurre gli alunni con dislessia ad un efficace uso degli strumenti compensativi per i DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento) significa proporre loro un percorso di autonomia che, partendo dalla valorizzazione delle risorse individuali e considerandoli sempre come protagonisti del proprio successo formativo, stimoli lo sviluppo di specifiche competenze. Il corso illustra vantaggi e criticità dei vari metodi compensativi, tecnologici e non, e si sofferma in dettaglio sui più recenti sistemi informatici basati sulla sintesi vocale e sui testi digitali.

Avvertenza: le esercitazione prevedono l’uso dello strumento compensativo Erickson “Alfa Reader“, fornito ai corsisti, e di alcuni programmi gratuiti o dimostrativi in ambiente Windows. È possibile usare computer con altri sistemi operativi (Mac, Linux…) solo in modalità emulazione Windows.

Destinatari
Programma e contenuti
Materiali e metodologia didattica
Attestato
Struttura e modalità d'accesso
Costi e modalità di iscrizione

Disturbo specifico dell’apprendimento (DSA) della letto-scrittura. Corso avanzato

Partenza del corso: 9 settembre 2016

Durata: circa due mesi (sono stimate 50 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica)

Autrice e tutor: Giorgia Sanna

Presentazione
Corso online DSA: dopo la presentazione dei DSA della lettura e della scrittura nel corso on line base, è necessaria l’integrazione con materiale operativo. Tradurre in pratica quanto appreso teoricamente è lo scopo principale del corso, caratterizzato dalla quasi totale preponderanza di attività pratiche richieste agli studenti. Valutare e potenziare la decodifica e l’ortografia, ma non solo: valutare e potenziare l’abilità di comprensione del testo e di composizione scritta: tante sfide per chi si confronta quotidianamente con i Disturbi Specifici di Apprendimento.

Destinatari
Struttura e contenuti
Materiali e metodologia didattica
Attestato
Struttura e modalità d'accesso
Costi e modalità di iscrizione

Disturbo specifico dell’apprendimento: DSA della letto-scrittura. Caratteristiche generali e approccio didattico

Partenza del corso: 22 luglio 2016

Durata: circa due mesi (sono stimate 50 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica)

Autrice e Tutor: Giorgia Sanna iscriviti_ora

 

Presentazione
Le attività scolastiche per l’acquisizione delle abilità di lettura e scrittura sono tra le prime con cui i bambini si confrontano dall’ingresso nella scuola primaria. All’inizio della prima classe ci sono bambini che hanno già familiarità con la lettura e la scrittura e altri che devono iniziare a costruire queste abilità. Per alcuni l’apprendimento della lingua scritta è un problema e una grande fatica a cui far fronte.
Ma si tratta sempre di un Disturbo Specifico dell’Apprendimento (DSA) con base organica, come la dislessia, o la difficoltà può avere un’altra natura e soprattutto essere transitoria? E che differenza c’è tra un DSA e una difficoltà di apprendimento?
Il percorso di formazione affronterà gli aspetti caratterizzanti del problema, per dare ai partecipanti una visione di insieme, da un punto di vista teorico che sarà completato da utili strategie didattiche utilizzabili nel quotidiano.
Per ogni unità sono previste esercitazioni che favoriscano l’utilizzo delle conoscenze apprese in ambito educativo e didattico.

Destinatari
Struttura e contenuti
Materiali e metodologia didattica
Attestato
Struttura e modalità d'accesso
Costi e modalità di iscrizione

Sei un insegnante?
Questo corso rientra tra le possibilità previste per l’utilizzo
del Bonus di 500 euro previsto dalla Legge 107/2015 “Buona Scuola”
per la formazione dei docenti
SCOPRI DI PIÙ

Tecnologie e strategie per compensare i DSA

Partenza del corso: 6 maggio 2016

Durata: circa due mesi (sono stimate 50 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica)

Autori: Flavio Fogarolo, Maria Rita Cortese, Paolo Rizzato, Caterina Scapin, Melisa Ambrosini

Tutor: Maria Rita Cortese, Paolo Rizzato

Presentazione
Condurre gli alunni con dislessia ad un efficace uso degli strumenti compensativi per i DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento) significa proporre loro un percorso di autonomia che, partendo dalla valorizzazione delle risorse individuali e considerandoli sempre come protagonisti del proprio successo formativo, stimoli lo sviluppo di specifiche competenze. Il corso illustra vantaggi e criticità dei vari metodi compensativi, tecnologici e non, e si sofferma in dettaglio sui più recenti sistemi informatici basati sulla sintesi vocale e sui testi digitali.

Avvertenza: le esercitazione prevedono l’uso dello strumento compensativo Erickson “Alfa Reader“, fornito ai corsisti, e di alcuni programmi gratuiti o dimostrativi in ambiente Windows. È possibile usare computer con altri sistemi operativi (Mac, Linux…) solo in modalità emulazione Windows.

Destinatari
Programma e contenuti
Materiali e metodologia didattica
Attestato
Struttura e modalità d'accesso
Costi e modalità di iscrizione