Per informazioni: formazione@erickson.it | tel. +39 0461 950747

musulmani

Corso assistenti sociali: FaDAS – Formazione a Distanza per Assistenti Sociali

LE ISCRIZIONI SONO APERTE!

Partenza del corso: 4 aprile 2017 – 31 gennaio 2018

Le iscrizioni sono sempre aperte, ma nome utente e password per accedere al corso vengono mandate ai nuovi iscritti ogni martedì, a partire dal 4 aprile 2017.

Durata: sono stimate 20 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica.

Autori
A cura del Coordinamento scientifico della rivista «Lavoro Sociale»
Maria Luisa Raineri (Università Cattolica, Milano)
Elena Stanchina (Edizioni Centro Studi Erickson, Trento)
Annalisa Pasini (Università Cattolica, Milano)

Tutor:
Silvia Clementi (Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano)

Presentazione
Il corso – che prevede un totale di 20 ore di formazione – è finalizzato all’aggiornamento professionale tecnico scientifico e si propone di aiutare i partecipanti:
– a conoscere i principali sviluppi più recenti nella disciplina teorica e nelle pratiche professionali del servizio sociale, a livello nazionale e internazionale (soprattutto europeo);
– a utilizzare tali conoscenze in senso riflessivo, per rafforzare la propria motivazione al fine di prevenire il burn-out e per migliorare la propria consapevolezza professionale e il proprio lavoro sul campo, a livello di base o a livello di coordinamento o dirigenziale.
Per poter rispondere a diverse esigenze di aggiornamento, il corso propone contenuti che coprono le principali aree di interesse per i professionisti. I partecipanti possono definire il loro impegno su ciascuna area a seconda dello specifico collocamento professionale, dei propri interessi prevalenti e delle prospettive di lavoro.

Destinatari
Programma e contenuti
Materiali e metodologia didattica
Accreditamento
Struttura e modalità di accesso
Attestato
Costi e modalità di iscrizione

Lavorare con gli utenti musulmani

Partenza del corso: 21 marzo 2017

Durata: circa due mesi (sono stimate 50 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica)

Autore: Milena Salvetti

Tutor: Paola Limongelli

Presentazione
Il corso – rivolto principalmente a chi lavora nel mondo dei servizi sociali e sanitari – ha la finalità di aiutare i partecipanti a confrontarsi con una cultura differente, in modo da poter instaurare una relazione d’aiuto efficace. A tal fine verranno proposti i principali concetti relativi alla fede islamica e al ruolo che essa esercita nelle dinamiche famigliari e personali, pur con la consapevolezza dell’eterogeneità che caratterizza le culture che fanno riferimento a questa religione. Scegliendo l’approccio interculturale come cornice teorica, verranno affrontati aspetti relativi al fenomeno migratorio, alle dinamiche delle famiglie musulmane e ai pregiudizi principali legati ad esse, al rapporto tra Islam e salute e, da ultimo, verranno indicate alcune strategie utili per rendere efficaci le modalità comunicative con persone di origine straniera.

Destinatari
Programma e contenuti
Materiali e metodologia didattica
Accreditamenti
Attestato
Costi e modalità di iscrizione

Praticare l’etica professionale nei servizi sociali.
Dai principi alle decisioni operative

Partenza del corso: 8 febbraio 2016 – 31 gennaio 2017
È possibile iscriversi fino al 5 gennaio 2017

Le iscrizioni sono sempre aperte, ma nome utente e password per accedere al corso vengono mandate ai nuovi iscritti ogni martedì, a partire dall’8 febbraio 2016.

Durata: sono stimate 10 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica.

Costruzione
A cura del Coordinamento scientifico della rivista «Lavoro Sociale»
Maria Luisa Raineri (Università Cattolica, Milano)
Elena Stanchina (Edizioni Centro Studi Erickson, Trento)
Annalisa Pasini (Università Cattolica, Milano)

Tutor:
Silvia Clementi (Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano)

Presentazione

Il corso online si propone di consolidare la conoscenza dei principi di etica professionale del servizio sociale, aiutando il partecipante a contestualizzarli nel quadro dello sviluppo nazionale e internazionale delle professioni di aiuto. Si propone inoltre di sviluppare riflessività sulle questioni etiche: imparare ad identificare i dilemmi etici che si presentano sul campo e migliorare la propria capacità di assumere decisioni argomentate nelle situazioni di incertezza.

Destinatari
Contenuti
Materiali e metodologia didattica
Accreditamento
Struttura e modalità di accesso
Attestato
Costi e modalità di iscrizione

Corso assistenti sociali: FaDAS – Formazione a Distanza per Assistenti Sociali – 2016

LE ISCRIZIONI SONO APERTE!

Partenza del corso: 8 febbraio 2016 – 31 gennaio 2017
E’ possibile iscriversi fino al 5 gennaio 2017.

Le iscrizioni sono sempre aperte, ma nome utente e password per accedere al corso vengono mandate ai nuovi iscritti ogni martedì, a partire dall’8 febbraio 2016.

Durata: sono stimate 20 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica.

Autori
A cura del Coordinamento scientifico della rivista «Lavoro Sociale»
Maria Luisa Raineri (Università Cattolica, Milano)
Elena Stanchina (Edizioni Centro Studi Erickson, Trento)
Annalisa Pasini (Università Cattolica, Milano)

Tutor:
Silvia Clementi (Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano)

Presentazione
Il corso – che prevede un totale di 20 ore di formazione – è finalizzato all’aggiornamento professionale tecnico scientifico, e si propone di aiutare i partecipanti:
– a conoscere i principali sviluppi più recenti nella disciplina teorica e nelle pratiche professionali del servizio sociale, a livello nazionale e internazionale (soprattutto europeo);
– a utilizzare tali conoscenze in senso riflessivo, per rafforzare la propria motivazione al fine di prevenire il burn-out e per migliorare la propria consapevolezza professionale e il proprio lavoro sul campo, a livello di base o a livello di coordinamento o dirigenziale.
Per poter rispondere a diverse esigenze di aggiornamento, il corso propone contenuti che coprono le principali aree di interesse per i professionisti. I partecipanti possono definire il loro impegno su ciascuna area a seconda dello specifico collocamento professionale, dei propri interessi prevalenti e delle prospettive di lavoro.

Destinatari
Programma e contenuti
Materiali e metodologia didattica
Accreditamento
Struttura e modalità di accesso
Attestato
Costi e modalità di iscrizione

Lavorare con gli utenti musulmani

Partenza del corso: 23 settembre 2016

Durata: circa due mesi (sono stimate 50 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica)

Autore: Milena Salvetti

Tutor: Paola Limongelli

Presentazione
Il corso – rivolto principalmente a chi lavora nel mondo dei servizi sociali e sanitari – ha la finalità di aiutare i partecipanti a confrontarsi con una cultura differente, in modo da poter instaurare una relazione d’aiuto efficace. A tal fine verranno proposti i principali concetti relativi alla fede islamica e al ruolo che essa esercita nelle dinamiche famigliari e personali, pur con la consapevolezza dell’eterogeneità che caratterizza le culture che fanno riferimento a questa religione. Scegliendo l’approccio interculturale come cornice teorica, verranno affrontati aspetti relativi al fenomeno migratorio, alle dinamiche delle famiglie musulmane e ai pregiudizi principali legati ad esse, al rapporto tra Islam e salute e, da ultimo, verranno indicate alcune strategie utili per rendere efficaci le modalità comunicative con persone di origine straniera.

Destinatari
Programma e contenuti
Materiali e metodologia didattica
Accreditamenti
Attestato
Struttura e modalità d'accesso
Costi e modalità di iscrizione

Lavorare con gli utenti musulmani

Partenza del corso: 22 gennaio 2016

Durata: circa due mesi (sono stimate 50 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica)

Autore: Milena Salvetti

Tutor: Paola Limongelli

Presentazione
Il corso – rivolto principalmente a chi lavora nel mondo dei servizi sociali e sanitari – ha la finalità di aiutare i partecipanti a confrontarsi con una cultura differente, in modo da poter instaurare una relazione d’aiuto efficace. A tal fine verranno proposti i principali concetti relativi alla fede islamica e al ruolo che essa esercita nelle dinamiche famigliari e personali, pur con la consapevolezza dell’eterogeneità che caratterizza le culture che fanno riferimento a questa religione. Scegliendo l’approccio interculturale come cornice teorica, verranno affrontati aspetti relativi al fenomeno migratorio, alle dinamiche delle famiglie musulmane e ai pregiudizi principali legati ad esse, al rapporto tra Islam e salute e, da ultimo, verranno indicate alcune strategie utili per rendere efficaci le modalità comunicative con persone di origine straniera.

Destinatari
Programma e contenuti
Materiali e metodologia didattica
Accreditamenti
Attestato
Struttura e modalità d'accesso
Costi e modalità di iscrizione