Per informazioni: formazione@erickson.it | tel. +39 0461 950747

strumenti compensativi

Disturbo specifico dell’apprendimento: DSA della letto-scrittura. Caratteristiche generali e approccio didattico

Partenza del corso: 11 luglio 2017

Durata: circa due mesi (sono stimate 50 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica)

Autrice e Tutor: Erika Panchieriiscriviti_ora

 

Presentazione
Le attività scolastiche per l’acquisizione delle abilità di lettura e scrittura sono tra le prime con cui i bambini si confrontano dall’ingresso nella scuola primaria. All’inizio della prima classe ci sono bambini che hanno già familiarità con la lettura e la scrittura e altri che devono iniziare a costruire queste abilità. Per alcuni l’apprendimento della lingua scritta è un problema e una grande fatica a cui far fronte.
Ma si tratta sempre di un Disturbo Specifico dell’Apprendimento (DSA) con base organica, come la dislessia, o la difficoltà può avere un’altra natura e soprattutto essere transitoria? E che differenza c’è tra un DSA e una difficoltà di apprendimento?
Il percorso di formazione affronterà gli aspetti caratterizzanti del problema, per dare ai partecipanti una visione di insieme, da un punto di vista teorico che sarà completato da utili strategie didattiche utilizzabili nel quotidiano.
Per ogni unità sono previste esercitazioni che favoriscano l’utilizzo delle conoscenze apprese in ambito educativo e didattico.

Destinatari
Struttura e contenuti
Materiali e metodologia didattica
Attestato
Struttura e modalità d'accesso
Costi e modalità di iscrizione
BONUS DOCENTI. NOI CI SIAMO!
Noi di Edizioni Erickson siamo presenti nell’elenco degli esercenti ed enti accreditati nel sito cartadeldocente.istruzione.it, presso i quali è possibile utilizzare la Carta del docente.Nell’iscrizione online sarà possibile indicare come metodo di pagamento “Carta del Docente” e utilizzare il buono di spesa generato.
Clicca qui per maggiori informazioni su Erickson e la Carta del Docente.

 

Tecnologie e strategie per compensare i DSA

Partenza del corso: 21 marzo 2017

Durata: circa due mesi (sono stimate 50 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica)

Autori: Flavio Fogarolo, Maria Rita Cortese, Paolo Rizzato, Caterina Scapin, Melisa Ambrosini

Tutor: Maria Rita Cortese, Paolo Rizzato

Presentazione
Condurre gli alunni con dislessia ad un efficace uso degli strumenti compensativi per i DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento) significa proporre loro un percorso di autonomia che, partendo dalla valorizzazione delle risorse individuali e considerandoli sempre come protagonisti del proprio successo formativo, stimoli lo sviluppo di specifiche competenze. Il corso illustra vantaggi e criticità dei vari metodi compensativi, tecnologici e non, e si sofferma in dettaglio sui più recenti sistemi informatici basati sulla sintesi vocale e sui testi digitali.

Avvertenza: le esercitazione prevedono l’uso dello strumento compensativo Erickson “Alfa Reader“, fornito ai corsisti, e di alcuni programmi gratuiti o dimostrativi in ambiente Windows. È possibile usare computer con altri sistemi operativi (Mac, Linux…) solo in modalità emulazione Windows.

Destinatari
Programma e contenuti
Materiali e metodologia didattica
Attestato
Struttura e modalità d'accesso
Costi e modalità di iscrizione

BONUS DOCENTI. NOI CI SIAMO!
Noi di Edizioni Erickson siamo presenti nell’elenco degli esercenti ed enti accreditati nel sito cartadeldocente.istruzione.it, presso i quali è possibile utilizzare la Carta del docente.

Nell’iscrizione online sarà possibile indicare come metodo di pagamento “Carta del Docente” e utilizzare il buono di spesa generato.
Clicca qui per maggiori informazioni su Erickson e la Carta del Docente.

Tecnologie e strategie per compensare i DSA

Partenza del corso: 30 settembre 2016

Durata: circa due mesi (sono stimate 50 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica)

Autori: Flavio Fogarolo, Maria Rita Cortese, Paolo Rizzato, Caterina Scapin, Melisa Ambrosini

Tutor: Caterina Scapin, Paolo Rizzato

Presentazione
Condurre gli alunni con dislessia ad un efficace uso degli strumenti compensativi per i DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento) significa proporre loro un percorso di autonomia che, partendo dalla valorizzazione delle risorse individuali e considerandoli sempre come protagonisti del proprio successo formativo, stimoli lo sviluppo di specifiche competenze. Il corso illustra vantaggi e criticità dei vari metodi compensativi, tecnologici e non, e si sofferma in dettaglio sui più recenti sistemi informatici basati sulla sintesi vocale e sui testi digitali.

Avvertenza: le esercitazione prevedono l’uso dello strumento compensativo Erickson “Alfa Reader“, fornito ai corsisti, e di alcuni programmi gratuiti o dimostrativi in ambiente Windows. È possibile usare computer con altri sistemi operativi (Mac, Linux…) solo in modalità emulazione Windows.

Destinatari
Programma e contenuti
Materiali e metodologia didattica
Attestato
Struttura e modalità d'accesso
Costi e modalità di iscrizione

Disturbo specifico dell’apprendimento: DSA della letto-scrittura. Caratteristiche generali e approccio didattico

Partenza del corso: 22 luglio 2016

Durata: circa due mesi (sono stimate 50 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica)

Autrice e Tutor: Giorgia Sanna iscriviti_ora

 

Presentazione
Le attività scolastiche per l’acquisizione delle abilità di lettura e scrittura sono tra le prime con cui i bambini si confrontano dall’ingresso nella scuola primaria. All’inizio della prima classe ci sono bambini che hanno già familiarità con la lettura e la scrittura e altri che devono iniziare a costruire queste abilità. Per alcuni l’apprendimento della lingua scritta è un problema e una grande fatica a cui far fronte.
Ma si tratta sempre di un Disturbo Specifico dell’Apprendimento (DSA) con base organica, come la dislessia, o la difficoltà può avere un’altra natura e soprattutto essere transitoria? E che differenza c’è tra un DSA e una difficoltà di apprendimento?
Il percorso di formazione affronterà gli aspetti caratterizzanti del problema, per dare ai partecipanti una visione di insieme, da un punto di vista teorico che sarà completato da utili strategie didattiche utilizzabili nel quotidiano.
Per ogni unità sono previste esercitazioni che favoriscano l’utilizzo delle conoscenze apprese in ambito educativo e didattico.

Destinatari
Struttura e contenuti
Materiali e metodologia didattica
Attestato
Struttura e modalità d'accesso
Costi e modalità di iscrizione

Sei un insegnante?
Questo corso rientra tra le possibilità previste per l’utilizzo
del Bonus di 500 euro previsto dalla Legge 107/2015 “Buona Scuola”
per la formazione dei docenti
SCOPRI DI PIÙ

Tecnologie e strategie per compensare i DSA

Partenza del corso: 6 maggio 2016

Durata: circa due mesi (sono stimate 50 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica)

Autori: Flavio Fogarolo, Maria Rita Cortese, Paolo Rizzato, Caterina Scapin, Melisa Ambrosini

Tutor: Maria Rita Cortese, Paolo Rizzato

Presentazione
Condurre gli alunni con dislessia ad un efficace uso degli strumenti compensativi per i DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento) significa proporre loro un percorso di autonomia che, partendo dalla valorizzazione delle risorse individuali e considerandoli sempre come protagonisti del proprio successo formativo, stimoli lo sviluppo di specifiche competenze. Il corso illustra vantaggi e criticità dei vari metodi compensativi, tecnologici e non, e si sofferma in dettaglio sui più recenti sistemi informatici basati sulla sintesi vocale e sui testi digitali.

Avvertenza: le esercitazione prevedono l’uso dello strumento compensativo Erickson “Alfa Reader“, fornito ai corsisti, e di alcuni programmi gratuiti o dimostrativi in ambiente Windows. È possibile usare computer con altri sistemi operativi (Mac, Linux…) solo in modalità emulazione Windows.

Destinatari
Programma e contenuti
Materiali e metodologia didattica
Attestato
Struttura e modalità d'accesso
Costi e modalità di iscrizione

Disturbo specifico dell’apprendimento: DSA della letto-scrittura. Caratteristiche generali e approccio didattico

Partenza del corso: 15 gennaio 2016

Durata: circa due mesi (sono stimate 50 ore di formazione online che comprendono lo studio dei materiali e lo svolgimento delle prove di verifica)

Autrice e Tutor: Giorgia Sanna iscriviti_ora

Presentazione
Le attività scolastiche per l’acquisizione delle abilità di lettura e scrittura sono tra le prime con cui i bambini si confrontano dall’ingresso nella scuola primaria. All’inizio della prima classe ci sono bambini che hanno già familiarità con la lettura e la scrittura e altri che devono iniziare a costruire queste abilità. Per alcuni l’apprendimento della lingua scritta è un problema e una grande fatica a cui far fronte.
Ma si tratta sempre di un Disturbo Specifico dell’Apprendimento (DSA) con base organica, come la dislessia, o la difficoltà può avere un’altra natura e soprattutto essere transitoria? E che differenza c’è tra un DSA e una difficoltà di apprendimento?
Il percorso di formazione affronterà gli aspetti caratterizzanti del problema, per dare ai partecipanti una visione di insieme, da un punto di vista teorico che sarà completato da utili strategie didattiche utilizzabili nel quotidiano.
Per ogni unità sono previste esercitazioni che favoriscano l’utilizzo delle conoscenze apprese in ambito educativo e didattico.

Destinatari
Struttura e contenuti
Materiali e metodologia didattica
Materiali e metodologia didattica
Costi e modalità di iscrizione

Sei un insegnante?
Questo corso rientra tra le possibilità previste per l’utilizzo
del Bonus di 500 euro previsto dalla Legge 107/2015 “Buona Scuola”
per la formazione dei docenti
SCOPRI DI PIÙ